• +393406297317
  • segreteria@sindacatosigis.it

Archivio mensileAprile 2021

riapertura palestre e piscine

Comunicati ripresa palestre e piscine a maggio

Comunichiamo e riportiamo i testi in PDF, da agenzie di stampa, della Senatrice Daniela Sbrollini e del presidente della FIN Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli

La Senatrice Sbrollini, più volte da noi interpellata in video conferenza, ha messo in evidenza le nostre ragioni, a difesa di tutti gli impianti sportivi e il Presidente Barelli ha puntualizzato la specificità delle piscine rispetto ad altri ambienti aperti da sempre.

Maurizio Castagna

Segretario Sindacato Sigis

comunicazioni istituzionali Sindacato Sigis

Iniziative istituzionali del Sindacato

LINK EMENDAMENTO ECOBONUS E VALORI: LA SIGIS HA PROVVEDUTO A PRESENTARE UNA RICHIESTA, RELATIVA AI SOLI IMPIANTI NATATORI, DI SOSTEGNO ALLA PROPOSTA LEGISLATIVA COME DAL LINK CHE SEGUE:

LINK MISURE URGENTI IN MATERIA DI SOSTEGNO OPERATORI ECONOMICI DELLA SENATRICE DANIELA SBROLLINI, PIU’ VOLTE INVITATA IN VIDEO CONFERENZA DAL NOSTRO SINDACATO

La Senatrice ha posto in evidenza le criticità e i valori di tutto il mondo dello Sport, in ginocchio dopo un anno di chiusura:

INOLTRE RIPORTIAMO IL LINK RELATIVO ALLA IMPIANTISTICA SPORTIVA, RELATIVO AL DECRETO LEGISLATIVO 38/2021, PIU’ VOLTE SOSTENUTO E SOLLECITATO DAL NOSTRO SINDACATO:

https://www.edilportale.com/news/2021/04/ristrutturazione/ristrutturazione-e-costruzione-impianti-sportivi-in-vigore-le-norme-semplificate_81964_21.html

E INFINE IL LINK SPERANZA SMENTITO DAI NUMERI:

Risultato dopo le numerose video trasmissioni con l’on. Federico Mollicone che, dopo un carteggio con noi della SIGIS, ha potuto presentare numerosi emendamenti per la riapertura delle piscine, sintetizzati da quel che riportiamo

https://www.ilgiornale.it/news/politica/lurlo-fratelli-ditalia-ora-fate-ripartire-sport-amatoriale-1937726.html

VOGLIAMO INOLTRE CHE SAPPIATE CHE, NELLE NUMEROSE VIDEO CONFERENZE CON GLI INTERLOCUTORI PUBBLICI E LE CONFEDERATE, ABBIAMO PORTATO AVANTI LE SEGUENTI INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL’INTERO SETTORE SPORTIVO:

  • Congelamento delle bollette energetiche e abbattimento dei costi fissi relativi (misura che deve diventare definitiva, visto che lo Sport deve risultare attività sociale e pertanto rispondente agli articoli 41 e 42 della Costituzione, con tutti i benefici che ciò comporta).
  • Rinegoziazione dei canoni e dei costi di locazione con i Comuni (controparte ANCI)  e norme a sostegno delle misure previste per i contratti tra privati.
  • Rinegoziazione (ma l’interlocutore in questo caso sono le Banche, quindi l’ABI) dei mutui e dei leasing operativi.
  • Una norma che blocchi l’attività dei tribunali fallimentari, visto che numerose aziende e conduttori privati sono nelle loro mani.

Pertanto vi chiediamo di essere coesi nel sostegno al sindacato e più presenti quando chiediamo il vostro parere, per portare avanti iniziative più forti.  Ancora non vi abbiamo chiesto un riscontro economico, ma vi assicuriamo che questo diventa impellente, non solo perché stiamo sopportando i costi dell’attività, ma per sentirci più uniti in questa lotta epocale.

Grazie a tutti

Segreteria Sindacato SIGIS

Corso Nep Trainer – Neuropedagogy Trainer

Il corso Nep Trainer parte on line venerdì 16 aprile 2021

Operatore specialistico attività di nuoto per disabili

A.S.I. Nazionale organizza in collaborazione con Sinped, promosso dalla Fondazione Cristiano Tosi, il corso Nep Trainer, Neuropedagogy Trainer.

Il corso si terrà in remote learning per la parte teorica e in presenza per la parte pratica.

Data di inizio: 16 aprile 2021
Termine iscrizioni: 14 aprile 2021
Costo: Euro 300,00 (possibilità di rateizzazione pagamento) data parte pratica: 21 maggio 2021, presso Centro Sportivo del Terdoppio di Novara con il Patrocinio de Comune  di Novara e l’ organizzazione logistica di Sport Management.

Per maggiori informazioni sul programma scaricare pdf qui di seguito

Informazioni generali Nep Trainer

Il corso di Formazione SNaQ di I livello, con certificazione A.S.I. e con inserimento dei tecnici qualificati nell’Albo ASI degli operatori sportivi del Registro CONI 2.0 ,con la qualifica di Nep Trainer (Neuropedagogy Trainer), ha trovato ampi riconoscimenti e spendibilità nell’ambito di riferimento consentendo a chi avesse già formazioni tecniche ad indirizzo specifico come Tecnici (FIN,FISDIR,FINP) di specializzarsi sulla gestione in acqua di utenti con gravi disabilità o con comorbilità tali da non poter perseguire percorsi sportivi agonistici ma in grado di implementare sul piano della motricità un progressivo aumento delle proprie autonomie funzionali.
La qualifica di NEP TRAINER permette la collaborazione con lettera di incarico ex legge 342/2000 e 289/2002 ai tecnici certificati presso qualsiasi impianto sportivo della penisola.

Obiettivi e finalità Nep Trainer

Il Corso si propone di far acquisire competenze pratiche nel settore dell’avviamento alla educazione motoria in acqua per disabili, formando tecnici specializzati in grado di applicare, con metodologie corrette, interventi basati sui principi della Neuropedagogiamotoria, applicata nell’ambito di impianti natatori.

Argomenti del corso Nep Trainer

  • Organizzare una prova in acqua a seconda della diagnosi clinica e funzionale
  • Gestire una VGM (valutazione delle capacità grosso-motorie) in acqua
  • Definire e gestire in modo standardizzato la rapportistica individuale e gruppale in acqua
  • Strutturare Unità specialistiche di apprendimento motorio e percorsi didattici individualizzati
  • Finalizzare l’attività tecnica al principio di autonomia funzionale
  • Destrutturare gli schemi patologici (per le disabilità motorie)
  • Definire e gestire i comportamenti problema in acqua (per i disturbi del neurosviluppo)
  • Promuovere percorsi tecnico/didattici a step intermedi, basati sull’inserimento in gruppi di pari età e pari livello
  • Monitorare, in totale condivisione con l’utente e la sua famiglia, eventuali progressi e /o regressi, attivando in questo caso le opportune strategie correttive.
  • Programmare e gestire l’inclusione socio-sportiva

per iscrizioni e ulteriori informazioni: segreteria@sinped.it