• +393406297317
  • segreteria@sindacatosigis.it

Sigis: newsletter del 23 aprile 2020

Sigis: newsletter del 23 aprile 2020

ROMA, 23 APRILE 2020 – Nella seconda riunione del Sigis sono state elaborate le conclusioni del protocollo di sanificazione che il sindacato, ha sottoscritto insieme ad altre sigle associative e sindacali e condiviso anche dal settore sanitario della FIN, per richiedere la riapertura degli impianti, una volta accettate le procedure di sanificazione e distanziamento proposte alle autorità costituite. Sono stati trattati i seguenti punti relativi alla proposta di protocollo di sanificazione da mettere in atto:

1) sanificazione
2) regolamentazione dell’accesso all’impianto e tutela degli utenti
3) spazi spogliatoi e impianti igienici
4) organizzazione delle attività per: piscine. palestre, centri sportivi polivalenti, spazi aperti, aree tribune, zone attesa, ristoro
5) interventi tecnologici strutturali (aria, acqua, sauna, bagno turno ecc.)
6) tutela del personale

LETTERA AGLI ASSESSORI Il sindacato Sigis si è inoltre adoperato nella preparazione di una lettera formale da inviare a tutti gli assessori regionali d’italia, per esprimere agli stessi le difficoltà e le preocupazioni per il futuro dei gestori di imipanti sportivi e degli operatori attivi nel mondo dello sport. La volontà è quella di sottolineare, ancora una volta, che andranno prese misure importanti e aiuti concreti per non far saltare il sistema di gestione degli impianti sportivi e, di conseguenza, il sistema sport.

ASSICURAZIONE Il sindacato sta inoltre predisponendo – con il parare dell’ufficio legale del Sigis – un format assicurativo comune che gli aderenti al sindacato potranno poi sottoporre ai rispettivi assicuratori e inerente la possibilità di assicurare i collaboratori e i dipendenti contro il Coronavirus.

BASILICATA grazie al contributo del referente regionale Mario Giugliano si è svolta nella giornata di ieri un’importante riunione con tutti i gestori di impianti sportivi della regione. Sono stati trattati temi importanti e i partecipanti hanno dimostrato competenza e conoscenza del settore portando, al sindacato e ai suoi aderenti, suggerimenti fondamentali e utili a tutti gli aderenti d’Italia. Si allega in merito nota segreteria Sigis con elenco dei partecipanti.

PROSSIMI APPUNTAMENTI sabato alle ore 10.30 è in programma un’altra conferenza telefonica organizzata da Sigis e che coinvolgerà tutte le associazioni e tutti i coordinamenti regionali nell’ottica di istituire un tavolo comune condividendo obiettivi da riportare nelle sedi governative. Nei primi giorni della prossima settimana saranno convocati inolte i rappresentati regionali di Sigis per discutere di un progetto legato alla prossima riapertura degli impianti: sia da un punto di vista igienico sanitario (si veda protocollo allegato), commerciale e di comunicazione.

LOGO Sigis ha scelto di creare un logo che rappresenti appieno la voglia di lottare di tutto il sindacato e dei suoi aderenti, nonché la speranza che TUTTO lo sport possa ripartire al più presto. Il claim scelto recita:

IL VIRUS NON AMA LO SPORT. COMBATTIAMOLO COSI’

REDAZIONE

scrivi il tuo messaggio